Firma da identificare!

Il 23 gennaio un collezionista romano frequentatore abituale di Vasto con moglie di origini locali, mi ha inviato l'immagine di questo suo interessante quadro a olio (34,2x24,6cm) firmato F.S.Pietrocola. Nell'albero genealogico dei Pietrocola di Vasto  vi sono dei Francesco Saverio ma non ci risultano pittori. I ritrattisti miniaturisti Floriano e Roberto hanno firme con elementi comuni a quella del quadro ma anche con diversitÓ evidenti. Per quel poco che sappiamo, tuttavia,  non siamo neppure in grado di escludere  che dietro quella firma diversa non si nasconda Floriano stesso con un ignoto secondo nome  che in un particolare periodo della sua vita avrebbe potuto cimentarsi in un genere diverso dall'usuale. Il luogo del dipinto non Ŕ ancora stato identificato. Saremo grati a chiunque ci potesse fornire informazioni in merito scrivendo a giorgio.pietrocola@gmail.com  

o questa firma ?

giorgio.pietrocola@gmail.com

NovitÓ 17 Aprile 2015


... ho fatto un passo avanti nelle ricerche su quel piccolo olio firmato F. S. Pietrocola di cui abbiamo parlato.

Ebbene, credo proprio di aver individuato il soggetto dell'opera: la Porta di Jaffa a Gerusalemme. Quindi dovrebbe trattarsi di un dipinto orientalista. In effetti il personaggio che compare al centro della composizione sembra indossare un turbante, per quanto si riesce a intuire nonostante le piccolissime dimensioni.
Il che non implica di per sÚ un viaggio del pittore in quelle zone (potrebbe aver dipinto sulla base di una fotografia: immagini di luoghi esotici erano piuttosto diffuse nella seconda metÓ dell'800), ma lo rende comunque probabile

...

Stefano De Martis