Giuseppe Pietrocola

Vasto 1747 - Vasto 1817

Figlio di Pietro Pietrocola e di Domenica Miscione
Ebbe 9 fratelli:
Angelo Maria 1737-1751  
Rosalia 1741  
Maria Francesca 1743-1817  Nel 1764 spos˛ Nicola Rossetti e fu madre di Domenico, Antonio e di  Gabriele,  poeta e patriota famoso  e nonna di Dante Gabriele , Christina , William e Maria Francesca
Elisabetta 1745-  
Nicola 1750-1817  nonno di Teodoro Pietrocola Rossetti
Giacinto 1753-  
Salvatore 1756-1833  padre dell' architetto vastese Nicola Maria 1794-1865
Michelangelo 1759-  
Carlo 1762 -1840  
 
Spos˛ Irene Ronzitti da cui ebbe tre figli:
Floriano 1779-1799 Massimiliano 1780- Emanuele 1782-?
Benestante. Nei tumulti del 1799 i rivoltosi sanfedisti gli uccisero il figlio Floriano e gli saccheggiarono la casa arrecandogli danni ingenti.
Bibliografia:     Rossetti tra Italia e Inghilterra: Atti convegno..      di Gianni Oliva
"Alcuni dei saccheggiati denunciarono danni di notevole valore:
Luigi Rulli, ad esempio, dichiar˛ un danno di 13.875 ducati,Vincenzo Cardone di 6000, Giuseppe Pietrocola di 5650,, Paolo Codagnone e Liborio de Benedictis di 4000..."
Morý nel 1817 l'anno della terribile epidemia di tifo petecchiale che decim˛ Vasto. La moglie,Irene,  lo seguý due giorni dopo.  Quel terribile anno, tra tanti altri, morirono anche il fratello Nicola e la sorella Maria Francesca con il marito.
 
Archivio di stato di Napoli: